Home / La Preeclampsia / Quali sono le cause della preeclampsia ?

Quali sono le cause della preeclampsia ?

Preeclampsia una volta è stata chiamata “la malattia delle teorie”, ma gli sforzi di ricerca in questo decennio passato hanno prodotto scoperte emozionanti che ci possono portare più vicino alla causalità, migliorare la diagnosi e anche la previsione e portare alla prevenzione e / o trattamenti specifici. Alcune speculazioni rimangono su diverse teorie tra cui:

  • cambiamenti nella biologia della placenta;
  • la risposta della infiammatoria sistemica;
  • una varietà di ormoni e altre proteine ​​che sono nella circolazione della madre;
  • cambiamenti nei fattori immunitari;
  • strani adattamenti cardiovascolari allo stato di gravidanza;
  • rischi materni per le malattie cardiovascolari;
  • associazioni con la resistenza dell’insulina e diabete;
  • e carenze di nutrienti essenziali, minerali e vitamine.

Le teorie più plausibili si concentrano sulla placenta e descrivono il disordine in due fasi.

Nella prima, la causa scatenante determina i fattori di produzione della placenta (ad esempio, proteine specifiche,”detriti” placentari) che entrano nella circolazione materna e sono ritenuti responsabili della produzione della fase successiva.

Questa è la seconda fase, che si traduce in una “malattia” materna  (alta pressione sanguigna, reni, anormalità del fegato e della coagulazione). La malattia palese dipende non solo dall’azione dei fattori circolanti della placenta, ma anche dalla salute della madre, comprese le malattie che possono colpire la vasculatura (come i fattori cardiovascolari, renali, metabolici e genetici preesistenti; e obesità).

Un’area promettente della recente ricerca riguarda il ruolo delle proteine prodotte dalla placenta che inibiscono l’angiogenesi (la produzione di nuovi vasi sanguigni). Due di questi “fattori antiangiogenici” (tirosina tirosina tipo Fms solubile con chinasi 1 ed endoglina solubile) hanno dimostrato di produrre la preeclampsia come malattia nei roditori. La loro concentrazione aumenta nelle settimane di circolazione della madre fino a mesi prima che la malattia si manifesti. Le placenta delle donne destinate a sviluppare la preeclampsia sovraproducono queste proteine che poi entrano nella circolazione della madre. Neutralizzare le loro azioni è ora oggetto di indagine in vari tipi di animali, e in alcuni studi ha curato la malattia nei roditori. …. L’ entusiasmo per questi interventi è mitigato da una limitata comprensione del ruolo funzionale delle sostanze antiangiogeniche nella gravidanza normale.

Se la capacità di queste proteine antiangiogeniche di causare preeclampsia è confermata dalla ricerca negli esseri umani, perché la placenta li sovraproduce rimane ancora sconosciuto. Di conseguenza, molti degli altri settori dell’inchiesta summenzionati possono essere importanti.

La preeclampsia può avere cause multiple, e altre teorie sono in fase di studio, tra cui le prostaglandine, molecole digossina-simili, meccanismi immunologici, autoanticorpi che innescano i recettori che portano alla costrizione dei vasi (autoanticorpi agonistici al recettore dell’ angiotensina), lo stress ossidativo, la patologia mitocondriale, l’ impatto dell’ pertensione e preipertensione sulla salute endovascolare.

La ricerca di base sulle cause della preeclampsia, carente da decenni, viene rivitalizzata, anche se più lentamente del necessario. Mentre ci stiamo avvicinando alle risposte storicamente elusive, la vera causa della preeclampsia rimane sconosciuta. Il successo della ricerca in corso richiede un sostegno e un finanziamento molto maggiori.

About Redazione

Le redazione di PreEclampsia.it si impegna ad offrire informazioni utili e aggiornate sulla preeclampsia (gestosi) in gravidanza e sulle patologie affini.

Potrebbe interessarti

Sintomi della preeclampsia

È solo un sintomo di gravidanza o qualcosa di più? La gravidanza è un periodo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *